intraisass


Rivista di Letteratura, Alpinismo e Arti Visive   
 
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

home page  indice  info  special

 Comunicati stampa

27 settembre 2005
Ufficio stampa TRENTOFILMFESTIVAL
Marco Benedetti

 

 

LEONHARD  ANGERER
SCHÖNE AUSSICHT - BELLAVISTA







click to enlarge

SCHÖNE AUSSICHT - BELLAVISTA

Luogo:  Galleria foto-forum, Bolzano, via Weggenstein 2/I fotoforum@tiscali.it
Inaugurazione:  martedì 27 settembre 2005, ore 19.00
Presentazione:  Augusto Golin, Festival Internazionale “montagna esplorazione” Città di Trento
Introduzione:  Dott. Hans Heiss, storico
Durata:  fino al 22 ottobre 2005, orario ma - ve ore 16.00 - 19.30, sa 10.00 - 12.30

La mostra è il risultato di una ricerca paziente sulla trasformazione del paesaggio alpino attraverso gli interventi legati all’uso turistico delle risorse naturali. Movimenti di terra, impianti di risalita ed edifici di varia natura hanno prodotto nelle nostre montagne un nuovo paesaggio antropico. Angerer è un osservatore attento, che con sottile ironia e decisa schiettezza rappresenta le nuove dimensioni, trovando al contempo un linguaggio del tutto personale.

“Cronisti della fotografia come Leo Angerer vanno alla ricerca di ogni traccia che testimoni il mutamento della montagna ed illustri anche il rapporto fra uomo, economia ed Alpi. (…)

Nelle fotografie di Angerer il turismo alpino genera paesaggi nuovi;  ritrae livellamenti e slarghi di piste da sci sulle cui dune d’estate persino le mucche assumono l’aspetto di una nuova specie animale. Fissa in immagini quegli spazi di tempo che abbracciano immediatamente inverno e primavera, le cerniere di paesaggio dal biancore abbagliante di una pista innevata artificialmente al verde del prato adiacente. E fa intuire che con il disgelo dei ghiacciai si scioglie anche l’illusione delle “nevi eterne”.

Le sequenze delle immagini riferiscono dell’intenso uso della montagna, del suo sfruttamento e della sua trasformazione a scopi turistici; immagini che comunque permettono di riconoscere i limiti della sua disponibilità. Lo sguardo freddo, irritante ed ironico di Leonhard Angerer sinora è mancato alla nuova fotografia di montagna.” (Hans Heiss, Irritazione refrigerante: Leonhard Angerer nella montagna in movimento)

Leonhard Angerer, nato nel 1953 a Terlano, frequenta il liceo scientifico “J.Ph. Fallmerayer” a Bressanone dal 1967 al 1973; negli anni 1969/1974/1979 impara a stampare e fotografare nello studio fotografico della Durst Phototechnik a Bressanone; dal 1973 al1978 studia economia commercio e scienze politiche a Verona e Padova; vive e lavora come insegnante e fotografo free lance a Bressanone. Ha esposto e pubblicato le sue ricerche in più occasioni a partire dal1985.

Mostre personali: 1987 „Fotografische Arbeiten“, galleria comunale, Bressanone; 1991 „Stille Orte“, galleria Athesia, Bressanone; 1993 „Natur-und Stadtfotografien“ galleria comunale, Bressanone; 1995 „Frauen im öffentlichen Raum“, Cusanus Akademie, Bressanone; 2002 „momenti del giubileo cittadino“, galleria comunale, Bressanone; 2003 „Faces. Volti che cambiano”, scuola professionale alberghiera ed alimentare „Emma Hellenstainer“, Bressanone; 2004 „Heads&Hands”, ciclo di fotografie digitali. Mostre collettive (selezione): 1985 Er-ART, circolo artistico S. Erardo Bressanone; 1990 Panorama sulla fotografia in Trentino Alto-Adige, Fiera Bolzano; 1993 Panorama & Panorama, galleria Clemens Gasser Bolzano; 1996 „L’Arredo degli Architetti“, Fiera Arredo Bolzano e „5 Anni foto-forum“, Bolzano; 1999-2000 „Cento Anni – Cento Immagini“, foto-forum, Bolzano; 2000 „Fotografische Perspektiven“, Regensburg; 2001 “Überblick –Aktuelle Fotografie in Südtirol”, Wels, Linz, Leibnitz, Innsbruck, Eisenstadt, Bruneck; 2003 10 Anni Galerie Fotoforum, Bolzano; 2005 „Der Zaun“, Durst Phototechnik Liebburg, Lienz.

In occasione della mostra verrà edito il catalogo “Leonhard Angerer: Schöne Aussicht - Neue Kulturlandschaften” con un saggio dello storico Hans Heiss.

Una mostra realizzata in collaborazione con: Sezione di Bolzano del Festival Internazionale “montagna esplorazione” Città di Trento, Alpenverein Südtirol AVS, Dachverband für Natur- und Umweltschutz con il sostegno di: Provincia Autonoma di Bolzano / Ufficio cultura, Comune di Bolzano e Comune di Bressanone, Ufficio Scuola e Cultura.


______________________________

Ufficio stampa TRENTOFILMFESTIVAL

Responsabile: Marco Benedetti

^UP^

>> copertina <<

 

Antersass
Casa Editrice

copyright© 2000-2005 intra i sass

all rights reserved

Hosting by Net Trade