intraisass


Rivista di Letteratura, Alpinismo e Arti Visive   
 
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

home page  indice  info  special

 Comunicati stampa 

9 giugno 2002
Comunicato Stampa Associazione Vicentine del CAI

di Mariano Storti

 

ASSOCIAZIONE DELLE SEZIONI VICENTINE
DEL CLUB ALPINO ITALIANO


Anno Internazionale delle Montagne

ARZIGNANO-ASIAGO-BASSANO DEL GRAPPA-DUEVILLE-LONIGO-MALO-MAROSTICA-MONTEBELLO VICENTINO-MONTECCHIO MAGGIORE-RECOARO TERME-SCHIO-THIENE-VALDAGNO-VICENZA

ADOTTIAMO UN RIFUGIO
PERCHE' ADOTTARE UN RIFUGIO SIGNIFICA ADOTTARE I POVERI DELLE ANDE


ADOTTIAMO UN RIFUGIO!
CON QUESTO INTENTO, IN OCCASIONE DELL'ANNO INTERNAZIONALE DELLE MONTAGNE, L'ASSOCIAZIONE DELLE SEZIONI VICENTINE DEL CLUB ALPINO ITALIANO SI PREFIGGE DI RACCOGLIERE FONDI E MATERIALE ALPINISTICO DA INVIARE ALLA SCUOLA DI ALTA MONTAGNA DELL'OPERAZIONE MATO GROSSO.
LO SCOPO DI QUESTA INIZIATIVA DI SOLIDARIETA' E' DI AIUTARE I RAGAZZI DELLA CORDILLERA A DIVENIRE GUIDE DI ALTA MONTAGNA E GESTORI DEI NUOVI RIFUGI, FRENANDO L'ESODO VERSO LA TREMENDA MEGALOPOLI DI DISPERATI CHE STA DIVENTANDO LIMA.
TUTTO IL RICAVATO DEI RIFUGI E' DESTINATO PER PROGETTI DI AIUTO AI POVERI ATTRAVERSO I GIOVANI DELL'ORATORIO DELLE ANDE. TRENTACINQUE ALPINISTI DELLE SEZIONI VICENTINE DEL CLUB ALPINO ITALIANO, GUIDATI DA BRUNO VAJENTE, PRESIDENTE SEZ. CAI DI MALO, DA FRANCO BRUNELLO E DA TARCISIO BELLO', NELL'ESTATE 2002 SI RECHERANNO NELLA CORDILLERA BLANCA PER EFFETTURE TREEKING ED IMPEGNATIVE SALITE, MA SOPRATTUTTO MOLTI DI LORO REGALERANNO IL LORO TEMPO AI POVERI, ALCUNI COME MEDICI NELL'OSPEDALE DI CHACAS, ALTRI METTERANNO A PUNTO LE CENTRALINE IDROELETTRICHE NEI RIFUGI, ALTRI ANCORA INSEGNERANNO AI RAGAZZI DELLE ANDE L'ARTE DELLA FALEGNAMERIA.
A QUESTA CORDATA DI SOLIDARIETA', INFINE , HANNO ADERITO TUTTI I RIFUGI DELLE PICCOLE DOLOMITI E DEL PASUBIO: SARANNO STAMPATE 50.000 TOVAGLIETTE CON IL LOGOS ADOTTIAMO UN RIFUGIO, PERCHE' ADOTTARE UN RIFUGIO SIGNIFICA ADDOTTARE I POVERI DELLE ANDE E VERRANNO RACCOLTI FONDI PER I RAGAZZI DE LA ESCUELA.


A) IL MATERIALE ALPINISTICO VA INVIATO A:
CLUB ALPINO ITALIANO, SEZIONE G. SOLDA', RECOARO TERME,
CASELLA POSTALE 81, 36076 RECOARO TERME ( VI)
Utilizzando normali pacchi postali

B) EVENTUALI FONDI POSSONO ESSERE VERSATI SUL CONTO CORRENTE:
INTESABCI SPA, FILIALE DI RECOARO T.
CLUB ALPINO ITALIANO, SEZ. RECOARO T.
ABI: 03069
CAB: 60670
CONTO CORRENTE N.508/28
CAUSALE: "ADOTTIAMO UN RIFUGIO"


 

__________


Coordinatore del progetto " Adottiamo un rifugio "
per L'ASSOCIAZIONE DELLE SEZIONI VICENTINE DEL CAI
STORTI MARIANO
LOC. LE LAITE, 54
36076 Recoaro Terme (VI)

E-MAIL: storti.mariano@katamail.com
TEL. 0445/76762



 

 copertina 

 

 

Antersass
Casa Editrice

copyrightę 2000-2002 intra i sass

all rights reserved

Hosting by Net Trade